Esame di Abilitazione 3° Livello – Relazione evoluta; comunicazione; cooperazione.

Emanuela Bartoli

Nel 3° livello le competenze insegnate comprendono un’analisi degli effetti delle teorie dell’apprendimento, per comprendere meglio la contestualizzazione della filosofia HorseManKind in ambito scientifico ed etico.
Si scoprono i cardini fondamentali della filosofia, atti a conoscere sempre più a fondo noi stessi e il mondo psico-emotivo del cavallo, per poter creare con lui una relazione interspecie profonda, matura e consapevole.
Si inizia la fase di costruzione della comunicazione interspecie.
Il percorso di comunicazione inizia in libertà, perché solo in questo modo la relazione continua ad essere volontaria ed empatica, e si possono gettare le basi della libera cooperazione.

Esame di Abilitazione 4° Livello – Comunicazione tramite lunghina

Emanuela Bartoli

Solo dopo aver raggiunto un vero rapporto e una buona collaborazione in libertà si possono utilizzare capezza e lunghina, che non sono considerati da HMK attrezzi di contenzione o addestramento ma mediatori di comunicazione; questa è una trasformazione radicale del modo di pensare a questo strumento e del modo di utilizzarlo che richiede una solida struttura teorica e molte attività esperienziali.
Al termine del 4°, e poi anche del 5° livello, ci si renderà conto che la comunicazione attraverso capezza e lunghina si sarà arricchita di mille sfumature e di mille possibilità, oltre che comunicative, anche di intervento sullo stato psico-fisico.