Attimo condiviso

Gianna M. Veronesi EquiMomenti

Ti avvicini a me lentamente, mi annusi e poi alzi il collo, come a mostrarmelo. Mi stai dicendo: “ti va di grattarmi qui, proprio qui, dove mi piace tanto?” Ma non solo, mi dici anche: “perché ti conosco, con te …