Sentire e sentirsi

Gianna M. Veronesi EquiMomenti

Il ciuffo della criniera mi cade sull’occhio, ma non mi dà fastidio. È così che la voglio perché è così che sono. Non me la spostare. Con un orecchio ascolto ciò che è dietro di me, con l’altro sto attento …