Siamo persone con un sogno:

cambiare il modo di relazionarsi, vedere e percepire il cavallo.

Un gruppo con esperienze diverse, lavori diversi e sensibilità diverse, ma tutti con il desiderio di cambiare, di capire, di confrontarci e crescere per superare quella pressione culturale che crea nel nostro immaginario un cavallo da cavalcare, da usare senza conoscerlo e incapaci di creare un dialogo non verbale con lui.
Con questo obbiettivo nella mente abbiamo cercato di sfruttare ogni nostra capacità, conoscenza e soprattutto cuore per andare oltre. Insieme abbiamo creato un luogo in cui interagire con i cavalli potesse offrire un significato e delle esperienze totalmente diverse da quelle di un centro equestre.

In queste due citazioni del fondatore, Sergio Albertin, ritroviamo l’essenza della filosofia HorseManKind:
“Il libero arbitrio è di diritto essenziale per ogni essere vivente che potendolo reclamare può così definirsi soggetto e non oggetto.”Sergio Albertin
“Domare significa pretendere che il cavallo faccia ciò che tu vuoi. Formare significa indicare al cavallo ciò che è meglio per lui.”Sergio Albertin

Il “Chi Siamo” tecnico

HorseManKind è una a.s.d. non a scopo di lucro riconosciuta dal CONI tramite ENDAS

Logo Endas Coni

Siamo membri di RWIA (Respect Wildlife International Alliance)

Siamo convenzionati con l’Università di Parma

Il regolamento HorseManKind è registrato presso la SIAE, e comprende lo statuto, i corsi, il rilascio di attestati per gli studenti e i brevetti per gli istruttori, che vengono riconosciuti a livello nazionale.

Il Consiglio Direttivo

Sergio Albertin
Sergio Albertin
Presidente
Leggi di più
Massimo Passarella
Segretario
Paola Bottazzi
Consigliere

I Consulenti Scientifici

Sergio Albertin
Sergio Albertin
InterRelazioni umane e animali
Leggi di più
Emanuela Bartoli
Etologia e Psicologia animale
Leggi di più
Enrico Mezzogori
Scienze Cognitive e psicosociali
Leggi di più

Il nostro Staff

Gianni Bonazzi
Nicoletta Zago
Riccardo Puntelli
Debora Carletti
Gianna Manfrè Veronesi

Il nostro Parco è qui